Zanetti: “Lautaro? Pensavamo fosse dell’Atletico. Queste le vere cifre. Icardi resta”

Javier Zanetti ha raccontato tutti i dettagli dell’operazione Lautaro e ha blindato Mauro Icardi —

Pubblicato alle ore 12:00 — Javier Zanetti, intervistato da Fox Sports Argentina, è tornato sull’affare Lautaro Martinez, raccontando tutti i dettagli dell’operazione. Fcinter1908 ha ascoltato e tradotto l’intervento del vicepresidente nerazzurro:

“E’ stato difficile prendere Lautaro Martinez, eravamo convinti fosse fatta con l’Atletico Madrid. Poi, quando abbiamo scoperto che c’era una possibilità, abbiamo cominciato a lavorarci seriamente. Gli agenti di Lautaro sono venuti a Milano, abbiamo parlato, ci siamo messi d’accordo, poi il nostro ds Piero Ausilio è venuto qua ed è venuto proprio quando Lautaro fece tripletta sfortunatamente (ride ndr). Stavamo con le mani nei capelli, convinti che il prezzo sarebbe schizzato (ride ndr). No, la verità è che c’è stata sempre grande disponibilità da parte del Racing e da parte dello stesso Lautaro. Chiamate del Cholo Simeone (l’Atletico era in pole ndr)? No, se mi avesse chiamato non gli avrei risposto (ridendo ndr). E’ stata un’operazione difficile ma sono molto contento perché era proprio lui che volevamo. Quando abbiamo visto la possibilità di inserirci perché l’Atletico non aveva chiuso, abbiamo deciso di provarci subito e siamo riusciti a chiuderlo”.

Fox Sports

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *