Una Champions League nuova di zecca: tutte le novità in attesa del VAR

Le regole  sulla nuova struttura 2018-2019, ecco le novità —

Pubblicato alle ore 11:30 — Una Champions League nuova di zecca quella che oggi vedrà la composizione dei gironi. Le principali novità sono: ingresso garantito ai club dei grandi campionati; premi più ricchi; nuovi orari d’inizio; quarto cambio nei supplementari; panchine in finale con 12 giocatori; a gennaio possibile inserire in rosa 3 nuovi, anche se hanno giocato per un altro club nel torneo. “Ma la vera questione in ballo resta la «moviola» in campo – spiega la Gazzetta dello Sport -. Soltanto un problema di tempo: i club, con in testa Andrea Agnelli presidente dell’Eca, spingono per cominciare da questa eliminazioni diretta, Ceferin preferirebbe dalla prossima stagione. Oggi la commissione interclub si riunirà a Montecarlo per cercare una soluzione da suggerire all’Esecutivo del 27 settembre”.

Gazzetta dello Sport

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *