Spalletti soddisfatto della sua Inter, ma Icardi stecca. Milan non concreto e poco brillante

Grande soddisfazione di Luciano Spalletti, pesano i due errori del capitano dell’Inter —

Pubblicato alle ore 8:30 — Uno 0-0 che mancava dal 2015. Finisce in parità il derby tra Milan e Inter, anche se le occasioni per fare gol non sono mdi certo mancate, soprattutto alla squadra di Spalletti. Il risultato è positivo per i nerazzurri che rimangono quarti davanti alla Lazio di due punti e tengono lontano il Milan a 8 lunghezze. Spalletti soddisfatto per le idee e il gioco espresso in campo, un po’ meno per il risultato. “Stavolta, dopo tante partite risolte con i suoi gol e le sue prodezze, Mauro Icardi ha tradito il suo allenatore: l’attaccante argentino, all’andata decisivo con una tripletta, ieri è stato fermato prima dal Var, puntuale nell’annullare sul finire della prima frazione una rete per un millimetrico fuorigioco su assist di Candreva, e poi… dalla sua scarsa mira. Per due volte solo davanti alla porta sguarnita (la seconda al 92’), il capitano non è riuscito a infliggere al Diavolo il colpo del ko. Incredibile ma vero per un bomber come lui”. 

Analizzando la gara, l’Inter si sarebbe meritata i tre punti, ma il Milan è riuscito a reggere. I nerazzurri continuano la loro striscia positiva contro le grandi squadre, con le quali sono ancora imbattuti. La squadra di Gattuso, ieri, è apparsa meno brillante: “in mezzo al campo hanno avvertito in fase di costruzione l’assenza di Biglia e contro la mediana avversaria hanno sofferto non poco. Per tenersi stretta almeno l’Europa League i rossoneri dovranno ripartire domenica in casa contro il Sassuolo, magari ritrovando un po’ di brillantezza fisica (qualche elemento è visibilmente stanco) e quella concretezza in attacco che ieri è mancata. Cutrone e Kalinic non hanno inciso e per la prima volta nel 2018 il Milan non ha segnato in campionato”.
Corriere dello Sport
Please follow and like us:
0

Un pensiero riguardo “Spalletti soddisfatto della sua Inter, ma Icardi stecca. Milan non concreto e poco brillante

  • C’è il rammarico solo di non essere riusciti a vincerla , abbiamo avuto più possesso di palla del Milan sia nel primo tempo Inter 57% contro i 47% a fine del primo tempo , con il gol annullato a Capitan Icardi e successivamente altri 2 gol Suoi mancati .

    Ottima prestazione dei Nostri contro un Milan che ha fatto 1 solo tiro in porta con Bonucci in porta poi nulla più , solo falli inutili a centrocampo da ambe le parti con ammonizioni a nostro carico da parte di Capitan Bonucci schierato con l’ARBITRO DI GARA DI BELLO come i Suoi vecchi tempi .

    Archiviamo in fretta il Derby e ripartiamo subito contro il Torino domenica alle 12.30 dobbiamo assolutamente centrare l’obiettivo iniziale .

    31^GIORNATA DI SERIE A
    SABATO 07 Aprile 2018

    ore 15.00 Benevento Juventus
    ore 18.00 Roma Fiorentina
    ore 18.00 Spal Atalanta
    ore 20.45 Sampdoria Genoa
    DOMENICA 08 Aprile 2018
    ore 12.30 Torino Inter
    ore 15.00 Crotone Bologna
    ore 15.00 Napoli Chievo
    ore 15.00 Verona Cagliari
    ore 18.00 Udinese Lazio
    ore 20.45 Milan Sassuolo
    Spero di vederli inseriti sul Vs. Sito

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *