Spalletti: “L’Inter ha meritato, raccontiamola tutta. Io qui per vincere. Nainggolan…”

L’allenatore nerazzurro a Sky Sport dopo il derby —

Pubblicato alle ore 23:00 — La sua Inter strameritava di vincere e alla fine ce l’ha fatta, forse nella maniera più bella. Luciano Spalletti è ovviamente contentissimo per quanto ottenuto dai suoi ragazzi nel derby contro il Milan. Per l’allenatore nerazzurro, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo il match vinto al 93′ con il gol di Icardi, è stata anche l’occasione per togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Ecco le sue parole:

Dovevamo far gol prima e poi giocarcela con un gol di vantaggio. La partita è sotto gli occhi di tutti, ha vinto la squadra che se lo meritava e che ha giocato dall’inizio alla fine nella metà campo avversaria, pressando alto e giocando con il campo dietro, giocando meglio. Dobbiamo avere il coraggio di cambiare. Raccontiamogliela giusta a tutti quelli che non sono venuti qui stasera. Altrimenti facciamo lo stesso discorso dei polpastrelli. Sono venuto qui per vincere, non per stare un’altra stagione a barcamenarmi in panchina per prendere un altro stipendio e voglio che i miei giocatori facciano lo stesso. Sono contento quando Icardi parla di continuità, è quello che ci serve. L’Inter ha scelto noi per riportare il club dove questo pubblico merita. Non ci sono divertimenti, c’è un lavoro da fare con appartenenza, etica. Dobbiamo far vedere che la società ha scelto bene. Volevamo giocare lateralmente a Biglia, ci siamo riusciti solo in parte. Li abbiamo costretti a non palleggiare con la qualità che hanno. Nainggolan? E’ troncato, c’è da portarlo all’ospedale, da vedere e valutare. Sicuramente per un periodo non sarà a disposizione“.

Sky Sport

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *