Sconcerti: “Inter batterà il Torino. Icardi, 30 gol ogni anno. Ma andranno fatti i conti reali”

Mario Sconcerti dice la sua su Torino-Inter e su Mauro Icardi —

Pubblicato alle ore 13:00 — Mario Sconcerti, dalle colonne del Corriere della Sera, si proietta su Torino-Inter, con un pronostico favorevole ai nerazzurri:

“Credo sia la partita migliore della giornata. Il Torino in tre giorni ha segnato otto reti, Belotti è tornato, Ljajic in fondo non era mai andato via. Il Torino ha un potenziale offensivo che, se aiutato da tutta la squadra, può segnare più gol a qualunque avversario. L’Inter non ne prende da cinque giornate, è diventata squadra. Rafinha copre uno spazio che prima non esisteva, Brozovic si diverte. Icardi è un attaccante da trenta gol in campionato, ma un giorno bisognerà fare conti reali. Cosa darebbe agli altri un centravanti da «soli» venti gol ma con più attitudine di squadra? Calcoli molto difficili che credo siano destinati a essere fatti presto. Nel frattempo credo che vincerà l’Inter. Il Torino, appena è sazio, tende a fare confusione”.

Corriere della Sera

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *