Meazza da record contro il Barcellona, incasso storico

Numeri impressionanti per lo stadio milanese, preso d’assalto anche questa sera —

Pubblicato alle ore 9:00 — Ancora una volta San Siro risponde presente. E lo fa regalando all’Inter un nuovo, incredibile record d’incasso: come annunciato dallo stesso club nerazzurro, in occasione del match di questa sera è già stata raggiunta la somma di 5,8 milioni di euro, cifra mai incassata da una società italiana. Numeri impressionanti, a dimostrazione dell’entusiasmo del popolo nerazzurro sin da inizio stagione. Cifre raccontate da La Gazzetta dello Sport:

La partita più ricca di sempre in Italia. Già prima di cominciare Inter-Barcellona edizione 2018-2019 batte il primo record, quello dell’incasso. Nelle tasche del club nerazzurro entreranno 5,8 milioni di euro, la cifra più alta toccata da una società italiana tra partite di campionato e coppe europee, 300 mila euro in più rispetto al record raggiunto dalla semifinale Champions Roma-Liverpool della stagione scorsa. Otto anni fa la semifinale di andata con il Barça attirò al Meazza 80.074 spettatori. A San Siro stasera ce ne saranno 73.500: tutti esauriti i settori destinati ai tifosi nerazzurri, nel terzo anello sopra la curva sud ci saranno solo 800 tifosi blaugrana su 5.500 posti disponibili. Numeri super, che confermano l’entusiasmo del popolo nerazzurro. D’altronde si era capito subito che sarebbe stata una stagione da numeri importanti: oltre 37mila abbonamenti per la Serie A, tessere esaurite a inizio agosto. Poi il botto con il ritorno in Champions dopo 6 anni e la sfida al Tottenham da oltre 64mila spettatori. Tanti spettatori sulle tribune e tanti soldi incassati dal club. Oggi, considerando anche il pubblico di stasera, l’Inter supererà quota 514mila biglietti stagionali venduti. In 8 partite casalinghe (6 di Serie A, 2 di Champions), la media spettatori è di 64.300, con il picco del derby del 21 ottobre arrivato a 77.512. A livello di incassi, invece, il traguardo dei 23 milioni è già stato superato“.

Gazzetta dello Sport

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *