L’Inter azzarda il prestito da record per Malcom: che cifre! Spalletti lo pretende

Ausilio farà di tutto per accontentare Luciano Spalletti per portare il giocatore all’Inter —

Pubblicato alle ore 10:30 — Politano e Nainggolan? Sì, una settimana da Dio. Ma adesso avanti tutta per Malcom. Questo è grossomodo il messaggio lanciato da Luciano Spalletti alla dirigenza e insieme agli uomini nerazzurri, perché l’Inter non vuole fermarsi sul mercato e ha impostato il nuovo rilancio per l’ala classe ’97 del Bordeaux per cui l’allenatore stravede. Lo vuole a tutti i costi, in concorrenza con Politano e come asso da giocarsi tra campionato e Champions League: Spalletti preme, Malcom è nel mirino ma servirà ancora pazienza.

PRESTITO RECORD – “La strategia dell’Inter è stata messa in atto in queste ore. Offerti 10 milioni come cifra di prestito da versare subito ai francesi; mentre 30 milioni varrebbero come diritto di riscatto per il prossimo giugno. Attenzione, diritto e non obbligo di riscatto che consentirebbe più facilmente questa manovra all’Inter a livello di bilancio. Ausilio infatti ritiene che 10 milioni di prestito siano una cifra molto rilevante, quasi una garanzia di andare a riscattare il giocatore tra un anno perché quasi nessuno butterebbe via 10 milioni per un prestito semplice lasciando poi il giocatore dov’è dopo una sola stagione. Il Bordeaux però vuole tutelarsi: vuole che il prestito diventi con obbligo di riscatto a determinate condizioni di facile realizzazione, alle prime presenze, mentre l’Inter preferirebbe che scatti a condizioni più complicate. Lavori in corso, i nerazzurri hanno il sì del giocatore e per questo spingono, forzano la mano. La diplomazia degli intermediari come di Ausilio è fondamentale. Ma l’Inter fa sul serio: vuole anche Malcom”.

Redazione LN

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *