Karamoh resta all’Inter, zero dubbi per Ausilio e Spalletti: ha convinto per 4 motivi

La rosea parla del giocatore che un anno fa è arrivato dal Caen e ha scelto i colori nerazzurri nonostante diverse offerte —

Pubblicato alle ore 8:45 — Yann Karamoh è stato confermato dall’Inter. Questo almeno è quanto scrive La Gazzetta dello Sport in edicola oggi. Secondo la rosea, nell’incontro tra Spalletti e i dirigenti nerazzurri che si è tenuto il 23 maggio, si è parlato anche del giocatore francese che ha convinto per “impatto importante, giocate decisive, personalità e coraggio” durante le sue 16 presenze in campionato in cui ha giocato 4 volte da titolare e ha segnato un gol, decisivo, contro il Bologna.

“Una scommessa vinta da Ausilio e Sabatini su «consiglio» di Oscar Damiani”, scrive il giornale sportivo a proposito dell’operazione che nell’agosto 2017 ha portato il giocatore a Milano per sette mln, compresi bonus. La sua squadra, il Caen, provò ad aprire un’asta perché c’erano anche alcuni club dalla Premier interessati e fu proprio il ragazzo a scegliere l’Inter perché lo aveva subito convinto il progetto che gli era stato presentato dalla dirigenza. Un inserimento graduale, che probabilmente, in questa stagione, vedrà crescere il suo minutaggio.

Gazzetta dello Sport

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *