Icardi si gioca una stagione: Champions e Mondiale, tutto in una partita

Icardi, tutto in una notte: Champions e Nazionale —

Pubblicato alle ore 9:30 — Inter-Juventus è una sfida cruciale per il campionato, per i motivi che tutti conosciamo. Uno che di questa sfida se ne intende è Mauro Icardi, che ha già segnato ai bianconeri per ben sette volte. Domani sera l’obiettivo del capitano nerazzurro sarà quello di tornare a timbrare, in modo da conquistare la Champions League con l’Inter e, magari, il Mondiale con l’Argentina:

“Pochissime, quasi invisibilile «macchie» stagionali di Mauro Icardi, che sulla coscienza ha di fatto solo il derby di ritorno, con due errori clamorosi a zero metri da Donnarumma. Per il resto, il 25enne killer di Rosario è obiettivamente inattaccabile: 26 gol in 30 gare di campionato! Eppure Maurito sente di giocarsi quasi tutta la stagione in questo Inter-Juve, l’ultimo grande palcoscenico stagionale per tornare a eccitare il popolo argentino e allo stesso tempo «ispirare» il c.t. Jorge Sampaoli in vista delle convocazioni mondiali. Senza la vetrina europea, la differenza la puoi fare unicamente nelle «classicissime», sfide che entrano nelle case dell’intero pianeta. Come il derby d’Italia appunto. E l’eventuale scalpo della Juve potrebbe allora rendere perfetta la stagione di Maurito: sprint Champions vincente e pass russo in tasca”.

Gazzetta dello Sport

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *