G. Facchetti: “Pirlo un maestro. Da interista rimane la curiosità di sapere…”

Assegnazione del Premio Il bello del calcio ad Andrea Pirlo —

Pubblicato alle ore 12:05 — Il protagonista della dodicesima edizione del Premio Internazionale “Il bello del calcio” in ricordo di Giacinto Facchetti è Andrea Pirlo. Ecco le motivazioni sintetizzate da Gianfelice Facchetti:

“Abbiamo sempre cercato di premiare delle bandiere al di là dei colori. Ha fatto felici i tifosi di Milan e Juve, da interista dico che non ho rimpianti ma sicuramente la curiosità di sapere che cosa sarebbe diventato dopo quelle 18 presenze, e non è stato. Forte, fortissimo in campo, serio fuori. Un maestro”. 

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *