Fifa-Real, che beffa per Perez: Modric scagiona l’Inter

Il caso Modric rischia di essere un boomerang per Florentino Perez: il croato scagiona l’Inter —

Pubblicato alle ore 20:00 — “Luka Modric fa rimanere male Florentino Perez davanti alla FIFA con una confessione inattesa”. Apre così Don Balon in Spagna, riportando l’esito del contatto tra la FIFA e Luka Modric, dopo la denuncia del Real contro l’Inter per “contatti irregolari” con il giocatore recente Pallone d’Oro del Mondiale.

“Con estrema sorpresa del presidente, Modric ha confessato che non è stata l’Inter a cercarlo per ingaggiarlo, dal momento che i nerazzurri erano pienamente consapevoli di non poter presentare un’offerta al Real per acquistare il giocatore, il cui prezzo sarebbe stato ben oltre i 150 milioni di euro. Modric, al contrario, ha ammesso di essere stato lui a mettersi in contatto con l’Inter, squadra per cui sognava di giocare fin dall’infanzia e in cui militano tre suoi compatrioti. Il croato si sarebbe detto disponibile a forzare la sua uscita dal Real”, scrive Don Balon.

Modric, quindi, ha completamente scagionato l’Inter dalle accuse del Real Madrid, confermando di essere stato lui, tramite i suoi agenti, a chiedere all’Inter se fosse interessata al suo acquisto. Una volta verificata l’impossibilità di liberarsi dal Real Madrid, sono venuti meno i presupposti per il buon esito dell’operazione. Poi la denuncia di Perez e l’esito scontato: un nulla di fatto.

Don Balon

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *