Dopo Lazio si parlerà di rinnovo per Spalletti. Icardi vuole rimanere…

L’ultima gara dirà se l’Inter avrà raggiunto o meno la Champions e poi penserà al futuro —

Pubblicato alle ore 9:45 — L’Inter si giocherà l’accesso alla prossima Champions League nell’ultima partita contro la Lazio all’Olimpico. Nella sconfitta con il Sassuolo sono emersi tutti i limiti caratteriali e di leadership della formazione nerazzurra. Per questo motivo il prossimo mercato avrà proprio come obiettivo quello di colmare questa lacuna. Arriveranno alla corte di Spalletti giocatori di personalità come De Vrij e giocatori che sanno vincere come Asamoah. Anche Spalletti si è reso conto che la squadra fa faticare a gestire la pressione nelle sfide decisive.

“I discorsi sulla prossima stagione (per la mediana occhio a William Carvalho dello Sporting) saranno comunque rimandati di un’altra settimana. A quel punto sarà chiarito il futuro di Spalletti, che la dirigenza italiana ritiene un punto fermo del progetto tanto da volergli prolungare il contratto (serve l’ok di Nanchino), e pure di Icardi che nello spogliatoio prima della gara di sabato aveva caricato la squadra con un discorso. Tutto vano. Sabato notte Mauro era distrutto per i suoi errori, ma non vuole lasciare l’Inter”. 

Corriere dello Sport 

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *