Capuano: “Inter, la realtà di Rafinha è molto semplice”. E la nuova norma cambia tutto

Il futuro di Rafinha tiene banco in casa Inter —

Pubblicato alle ore 17:15 —Giovanni Capuano, giornalista di Panorama, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda l’eventuale riscatto di Rafinha da parte dell’Inter intervendo a Telelombardia:

L’Inter non ha alcun potere contrattuale fino al 30 giugno nei confronti del Barcellona. Il nuovo fair play finanziario, appena entrato in vigore cinque giorni fa, obbliga i club nel caso di un prestito con una formula che condizioni il riscatto a iscrivere subito a bilancio l’acquisto. Tutto l’acquisto. Acquistarlo cash, pagandolo a rate, o acquistarlo in prestito con obbligo di riscatto, ai fini del FPF, non cambia niente. Credo che la realtà sia semplice: se qualcuno si presenta nelle prossime 4-5 settimane con un un’offerta convincente per Rafinha, magari viene meno anche la sua voglia di aspettare l’Inter e l’Inter non ha potere contrattuale. Se arrivati a fine mese non sarà successo nulla se ne può ridiscutere e non escludo che Rafinha torni all’Inter. Ma le cifre con il Barcellona saranno più o meno quelle”.

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *