Barcellona-Inter 2-0: gol dell’ex Rafinha e di Jordi Alba

I catalani hanno la meglio in una partita in cui la squadra di Spalletti si è comportata in modo dignitoso —

Pubblicato alle ore 22:45 — L’Inter cade 2-0 a Barcellona nella terza giornata del girone di Champions. Decidono i gol dell’ex Rafinha e di Jordi Alba, in una partita che i catalani hanno comandato per larghi tratti, ma che i nerazzurri hanno tutto sommato ben interpretato, anche nei momenti di difficoltà. Il risultato alla fine rispecchia la differenza tra le due squadre. Al 32′ l’ex Rafinha sfrutta un assist pauroso di Luis Suarez e con il sinistro al volo beffa Handanovic da distanza ravvicinata. Il Barça tiene tanto palla, ma l’Inter in un paio di occasioni sfiora il pari. Certo, Handanovic è decisivo dall’altra parte nel limitare il passivo e Coutinho colpisce anche una traversa. Poi a 7′ dalla fine, verticalizzazione di Rakitic e stoccata di Jordi Alba col sinistro per il raddoppio. La sconfitta è resa però meno dolorosa dal pareggio tra Psv e Tottenham. L’Inter è seconda nel girone con 6 punti, 5 in più di olandesi e inglesi. Comanda il Barcellona a 9 e questa non è una sorpresa.

IL TABELLINO
BARCELLONA-INTER 2-0
MARCATORI: 
32′ Rafinha, 83′ Jordi Alba

BARCELLONA: 1 Ter Stegen; 20 Sergi Roberto, 3 Piquè, 15 Lenglet, 18 Jordi Alba; 4 Rakitic, 5 Busquets, 8 Arthur (78′ 22 Vidal); 12 Rafinha (72′ 2 Semedo), 9 Suarez, 7 Coutinho (8′ 19 Munir). In panchina: 13 Cillessen, 11 Dembelè, 14 Malcom, 36 Chumi.

Allenatore: Ernesto Valverde

INTER: 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 37 Skriniar, 23 Miranda, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic; 87 Candreva (46′ 16 Politano) 20 B. Valero (61′ 10 Lautaro), 44 Perisic (77′ 11 Keita); 9 Icardi. In panchina: 27 Padelli, 2 Vrsaljko, 6 De Vrij, 13 Ranocchia.

Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Hategan
Assistenti: Sovre – Gheorghe
IV uomo: Ghinguleac
Addizionali: Petrescu – Coltescu.

Note
Ammoniti: Suarez (B), Brozovic (I), Skriniar (I), Martinez (I)
Corner: 9-3
Recupero: 1°T 1′, 2°T 3′.

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *